Istituto di Storia dell'Arte / Atlante delle Xilografie italiane del Rinascimento

OGGETTO

definizione: stampa

SOGGETTO

identificazione: MONOGRAMMA CRISTOLOGICO
titolo parallelo: CHRISTOLOGICAL MONOGRAM
titolo: Monogramma dei nomi di Gesù e di Maria e Arma Christi

LOCALIZZAZIONE

San Francisco, Fine Arts Museum, Achenbach Foundation for Graphic Arts

PROVENIENZA

DATAZIONE

sec. XVI, inizio
1500 ca. - 1505 ca.

AUTORE

  • Anonimo (incisore, inventore)
ambito culturale: ambito nord-italiano (incisore)
ambito nord-italiano (inventore)
ambito milanese (incisore)

STATO DELLA STAMPA

stato unico

DATI TECNICI

xilografia; coloritura in giallo (?); mm 402 x 288 ca., ; mm 402 x 288 ca.
materia del supporto: carta
filigrana: non rilevabile (controfondo)

STATO DI CONSERVAZIONE

buono
indicazioni specifiche: incollata su un supporto; macchie diffuse

MODALITÀ DI CONSERVAZIONE

RESTAURI

ISCRIZIONI

tipologia: sacra
tecnica di scrittura: a stampa
trascrizione: I-N-R-I

tipologia: didascalica
tecnica di scrittura: a stampa
trascrizione: S. SEBASTIAN

tipologia: didascalica
tecnica di scrittura: a stampa
trascrizione: S. ANTONIO

tipologia: didascalica
tecnica di scrittura: a stampa
trascrizione: S. ROCH







STEMMI, MARCHI

NOTIZIE STORICO-CRITICHE

La stampa presenta l'inusuale raffigurazione dei monogrammi dei nomi di Gesù e di Maria intrecciati e sovrapposti, con Arma Christi e Messa di san Gregorio nelle lettere, Evangelisti alle quattro estremità delle lettere e, nella parte inferiore del foglio, tre santi taumaturghi Sebastiano, Antonio e Rocco. Tra gli strumenti della Passione figurano: la spugna e la lancia, la scala, il martello, il bacio di Giuda, i trenta denari, la spada di Pietro con l'orecchio di Malco, Cristo alla colonna con i flagelli, il gallo, san Pietro e l'ancella di Pilato, la lanterna, le pinze, lo sputo, la mano delle percosse, le beffe, la mano che si strappa i capelli, etc; la tunica e i dadi.

Di questa stampa si conoscono due esemplari: quella qui schedata e il foglio conservato a Udine, alla cui scheda si rimanda per le questioni relative alla datazione, varianti, copie e riferimenti bibliografici (ALU.0010.1).

L'esemplare qui schedato venne pubblicato per la prima volta da Rosenthal nel 1967.

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

tipologia: fotografia digitale
ente proprietario: San Francisco, Fine Arts Museum ©

REPERTORI

BIBLIOGRAFIA

McDonald M. P., The Print Collection of Ferdinand Columbus (1488-1539). A Renaissance Collector in Seville, London, 2004, II, p. 423 sotto n. 2339
Rosenthal E., "Über einen wiedergefunden unbeschriebenen Einblattholzschnitt des 15. Jahrhunderts", in Studi bibliografici, Firenze, 1967, pp. 197-201, p. 201
Donati L., "Il monogramma cristiano nella tipografia italiana", in Studi bibliografici, Firenze, 1967, pp. 201-211, p. 203
, Achille Bertarelli e Trieste. Catalogo delle stampe donate alla Biblioteca Civica Attilio Hortis, Milano, 2000, p. 14
Gallori C.T., Iconografia e funzioni dell'Imago pietatis in Lombardia, dal Trecento al primo Cinquecento, Milano, 2008, pp. 263-264 sotto n. 78
Gallori C.T., Il monogramma dei nomi di Gesù e Maria. Storia di un'iconografia tra scrittura e immagine, Asola, 2011, passim

MOSTRE/ESPOSIZIONI

AUTORE DELLA SCHEDA

Aldovini L., 2016
Aldovini L., Atlante delle xilografie italiane del Rinascimento, ISBN 978-88-96445-24-2 ALU.0010.2, http://archivi.cini.it:80/cini-web/storiaarte/detail/1439/stampa-1439;JSESSIONID_OPAC_CINI=4FDED59F4B2A9AB51381D500126C7D56.html