Istituto di Storia dell'Arte / Atlante delle Xilografie italiane del Rinascimento

OGGETTO

SOGGETTO

identificazione: ULTIMA CENA
titolo parallelo: LAST SUPPER
titolo: Frammento di composizione con Ultima Cena

LOCALIZZAZIONE

Berlino, Staatliche Museen, Kupferstichkabinett
inv. 876-301

PROVENIENZA

Bassano Del Grappa
data uscita: ante 1884

DATAZIONE

sec. XV, fine
1499 ca. - 1500 ca.

AUTORE

  • Anonimo (inventore, incisore)
ambito culturale: ambito veneziano (incisore)
ambito veneziano (inventore)

DATI TECNICI

materia del supporto: carta
filigrana: non rilevabile

STATO DI CONSERVAZIONE

discreto
indicazioni specifiche: controfondato

MODALITÀ DI CONSERVAZIONE

RESTAURI

ISCRIZIONI











STEMMI, MARCHI

NOTIZIE STORICO-CRITICHE

Il frammento costituisce la parte centrale di una composizione raffigurante l'Ultima Cena: Gesù è affiancato da Giovanni, che si china su di lui, Giuda dall'altra parte della tavolata, e, ai due lati, altri due Apostoli (Pietro?).
La stampa fa parte del gruppo di xilografie italiane recuperate in occasione della demolizione di una casa a Bassano del Grappa, demolita prima del 1884; le cattive condizioni in cui versa attualmente derivano appunto probabilmente dal distacco dal supporto su cui si trovava. Si vedano anche le schede delle altre xilografie, la maggior parte delle quali conservate a Berlino (Lippmann 1884, p. 316; cfr. almeno ALU.0045).

Schreiber colloca la stampa in ambito veneziano a inizio fine XV secolo e rileva il nero particolarmente brillante dell'impressione. Si veda la copia ALU.0316.
Per alcune analogie avanzate dalla critica si veda anche la xilografia raffigurante l'Ultima cena il cui legno è oggi conservato a Modena, Gallerie Estense, Fondo Barelli (inv. 4354; ALU.0427-M; Goldoni in I legni incisi 1986, n. 26).

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

tipologia: fotografia digitale
autore: Richard Field
ente proprietario: Berlin, Kupferstichkabinett ©

REPERTORI

Schreiber W.L., Handbuch der Holz- und Metallschnitte des XV. Jahrhunderts, Leipzig, 1926-1930, I, n. 167 
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/schreiber1926ga
Field R.S., The Illustrated Bartsch 161-166 (Supplement). German single leaf woodcuts before 1500: Anonymous artists, New York, 1987-2008, 161, n. 167

BIBLIOGRAFIA

Schreiber W.L., Manuel de l'amateur de la gravure sur bois et sur métal au XVe siècle, Berlin-Leipzig, 1891-1911, I, n. 167
Heitz P., "Italienische Einblättdrucke in den Sammlungen Bassano und Berlin", Einblättdrucke des XV. Jahrhunderts, Strassburg, 1933, v. 79, n. 4, tav. 4
, I legni incisi della Galleria Estense. Quattro secoli di stampa nell'Italia Settentrionale, Modena, 1986, p. 83
, Madonnas and Miracles. The Holy Home in Renaissance Italy, London-New York, 2017, pp. 118, 182, fig. 43

MOSTRE/ESPOSIZIONI

AUTORE DELLA SCHEDA

Aldovini L., 2017
Aldovini L., Atlante delle xilografie italiane del Rinascimento, ALU.0315, http://192.168.3.88:8180/cini-web/storiaarte/detail/15457/stampa-utilizzo-decorativo-15457;JSESSIONID_OPAC_CINI=70F8E59E650323FBF920189F381ABDBB.html
aggiungi ai preferiti

Altre relazioni