Istituto di Storia dell'Arte / Atlante delle Xilografie italiane del Rinascimento

OGGETTO

definizione: stampa

SOGGETTO

titolo parallelo: CRUCIFIXION WITH ANGELS COLLECTING THE BLOOD OF CHRIST AND THE STS FRANCIS OF ASSISI AND JEROME

LOCALIZZAZIONE

inv. Catalogo Soliani, pp.90-1

PROVENIENZA

DATAZIONE

sec. XVI, prima metà
1500 ca. - 1550 ca.

AUTORE

ambito culturale: ambito nord-italiano (inventore)

TIRATURA

datazione: 1864

DATI TECNICI

xilografia; mm 402 x 267 ca.,
materia del supporto: carta
filigrana: da rilevare

STATO DI CONSERVAZIONE

buono

MODALITÀ DI CONSERVAZIONE

RESTAURI

ISCRIZIONI

tipologia: indicazione di responsabilità
tecnica di scrittura: a stampa
tipo di caratteri: lettere capitali
trascrizione: .L.A.










STEMMI, MARCHI

tipologia: monogramma/firma, dell'autore
identificazione: Lucantonio degli Uberti
posizione: in basso al centro
descrizione: LA*
Lucantonio degli Uberti

vedi scheda stemma

NOTIZIE STORICO-CRITICHE

Questa stampa è un'impressione moderna di un legno Soliani che raffigura una crocifissione con angeli che raccolgono il sangue di Cristo e i santi Francesco e Girolamo.

Il monogramma è quello riferito a Lucantonio degli Uberti. Goldoni osserva come la presenza dei santi Francesco e Girolamo, estranei all'episodio della crocifissione, identifichi questa stampa come oggetto di meditazione privata da parte del fedele.
La qualità di questa stampa è tuttavia inferiore rispetto alle altre che presentano il monogramma di Lucantonio e va probabilmente riferita alla bottega.

Questo modello compositivo viene ripreso in altre tre matrici conservate presso la Galleria Estense di Modena. La più antica è di provenienza Barelli, si conserva solo la parte superiore che vede l'aggiunta del motivo delle sette parole (n. inv. 4354, ALU.0426-M, ALU.0426.1). Le altre due sono più tarde (nn. invv. 4393, 4395; https://www.gallerie-estensi.beniculturali.it/collezioni-digitali/id/46368 , https://www.gallerie-estensi.beniculturali.it/collezioni-digitali/id/46370).

Questa stampa è un'impressione ottocentesca dal catalogo della vendita Soliani del 1864, conservato presso la Galleria Estense di Modena. Di questo catalogo, intitolato Catalogo Generale delle incisioni in legno per uso di tipografia di varie epoche di antica spettanza degli eredi di Bartolomeo Soliani, si conservano altri due esemplari (diversi per rilegatura e ordine delle stampe), uno presso la Biblioteca Estense Universitaria e uno presso i Musei civici di Modena. Nel catalogo della Galleria Estense questa matrice è stata impressa direttamente su due pagine. Si tratta quindi di stampe databili al 1864 e non più antiche (alcune xilografie sono incollate alle pagine e sono stampate su una carta più antica).

Un esemplare coevo (tarli e spaccature sono i medesimi) si conserva presso il Rijksmuseum di Amsterdam (n. inv. RP-P-1961-1200, http://hdl.handle.net/10934/RM0001.COLLECT.51747).

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

tipologia: fotografia digitale
ente proprietario: Modena, Gallerie Estensi ©
note: Creative Commons

tipologia: fotografia digitale
ente proprietario: Modena, Gallerie Estensi ©
note: Creative Commons

REPERTORI

BIBLIOGRAFIA

, I legni incisi della Galleria Estense. Quattro secoli di stampa nell'Italia Settentrionale, Modena, 1986, pp. 77-80, n. 22 (M. Goldoni), tav. 16, n. 22
Rosand D., "The Soliani woodblocks", in Print quarterly, 1990, 7, pp. 72-74, p. 74
, Achille Bertarelli e Trieste. Catalogo delle stampe donate alla Biblioteca Civica Attilio Hortis, Milano, 2000, pp. 102-105, nn. 4-5 (F. Nodari), pp. 103, 105

MOSTRE/ESPOSIZIONI

AUTORE DELLA SCHEDA

Piazzi M.L., 2018
Piazzi M.L., Atlante delle xilografie italiane del Rinascimento, ALU.0425.1, https://archivi.cini.it/storiaarte/detail/20041/stampa-20041.html
aggiungi ai preferiti Torna all'esito