OGGETTO

definizione: stampa

SOGGETTO

identificazione: SANTA VERDIANA
titolo parallelo: ST VERDIANA

LOCALIZZAZIONE

Amburgo, Kunsthalle, Kupferstichkabinett
inv. [-]

PROVENIENZA

DATAZIONE

sec. XV, seconda metà
1480 ca.

AUTORE

  • Anonimo (inventore, incisore)
ambito culturale: ambito fiorentino (inventore)
ambito fiorentino (incisore)

DATI TECNICI

xilografia; mm 193 x 129?
materia del supporto: carta
filigrana: da rilevare

STATO DI CONSERVAZIONE

buono

MODALITÀ DI CONSERVAZIONE

RESTAURI

ISCRIZIONI











STEMMI, MARCHI

NOTIZIE STORICO-CRITICHE

Santa Verdiana nacque a Castelfiorentino e fu ordinata da San Francesco Terziaria francescana. Visse dentro una grotta con due vipere che invano la tormentarono cercando di farle abbandonare la vita eremitica.
Nella xilografia è raffigurata in piedi: in una mano ha un cestino e nell'altra la croce. Sul prato fiorito, dietro alla santa, un gradino disegnato come un nastro segna un dislivello del terreno. Ai suoi lati due alberelli ai quali sono attorcigliate le due vipere. Nel 1490 Benozzo Gozzoli affresca un'immagine della santa molto simile a questa nel Palazzo Comunale di Castelfiorentino. L'unica differenza è che nell'affresco la santa è intenta a "dar da beccare alle serpi", ovvero le sta cibando con qualcosa che è dentro al cestino.
La xilografia sembra essere dello stesso autore del san Girolamo nel deserto del Louvre (ALU.0397) e del Tobia e l'arcangelo Raffaele della Bibliothèque nationale de France (ALU.0396). Non solo perché è utilizzata la stessa tecnica del disegno bianco sullo sfondo nero, tipica della xilografia toscana, ma soprattutto per lo stile disegnativo delle figure. Nel XVI secolo Santa Verdiana, san Girolamo e Tobia e l'arcangelo Raffaele appartenevano ad uno stesso possessore, che annota a mano alla sommità delle stampe l'anno 1562 e altre coordinate temporali.

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

tipologia: scansione da libro

REPERTORI

Schreiber W.L., Handbuch der Holz- und Metallschnitte des XV. Jahrhunderts, Leipzig, 1926-1930, v. III, p. 198 n. 1718 
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/schreiber1926ga
Field R.S., The Illustrated Bartsch 161-166 (Supplement). German single leaf woodcuts before 1500: Anonymous artists, New York, 1987-2008, v. 166, p. 175, n. 1718

BIBLIOGRAFIA

MOSTRE/ESPOSIZIONI

AUTORE DELLA SCHEDA

Urbini S., 2018
Urbini S., Atlante delle xilografie italiane del Rinascimento, ALU.0465, https://archivi.cini.it/storiaarte/detail/22558/stampa-22558.html