Istituto di Storia dell'Arte / Atlante delle Xilografie italiane del Rinascimento

OGGETTO

definizione: stampa

SOGGETTO

identificazione: SACRA CONVERSAZIONE
titolo parallelo: THE HOLY FAMILY
titolo: Sacra Conversazione in un paesaggio

LOCALIZZAZIONE

Londra, British Museum, Department of Prints and Drawings

PROVENIENZA

data uscita: 1860

DATAZIONE

sec. XVI, primo quarto
1517

AUTORE

DATI TECNICI

xilografia; mm 277 x 415 ca.,
materia del supporto: carta
filigrana: da rilevare

STATO DI CONSERVAZIONE

buono

MODALITÀ DI CONSERVAZIONE

RESTAURI

ISCRIZIONI

tipologia: indicazione di responsabilità
tecnica di scrittura: a stampa
tipo di caratteri: lettere capitali romane
trascrizione: DOMINICVS/ CAMPAGNOLA/ .M.D.XVII.










STEMMI, MARCHI

NOTIZIE STORICO-CRITICHE

Xilografia in un unico blocco.
Il tema della Sacra Conversazione, così frequentato dagli artisti veneti, è qui declinato in una variante di cui si trovano esempi in pittura: oltre alla Sacra Famiglia sono rappresentati san Giovanni Battista e san Gerolamo con il leone (sulla destra della composizione) e un altro santo di dubbia identificazione che si curva per prendere un bambino in braccio, forse san Cristoforo.
I Tietze hanno avvicinato questa xilografia ad un disegno giovanile di Campagnola conservato all'Albertina:
(http://sammlungenonline.albertina.at/?query=Inventarnummer=[1502]&showtype=record)
Alcune discontinuità e incongruenze nell'intaglio hanno fatto supporre a Muraro e Rosand che il disegno di Campagnola non sia stato intagliato da un professionista, come Lucantonio degli Uberti, che tradusse su legno altre sue stampe, ma in prima persona da Domenico.

Altri esemplari: Parigi, Louvre (ALU.0254.1), New York, Metropolitan Museum of Art (ALU.0254.2), Berlino, Kupferstichkabinett (ALU.0254.3), Oxford, Ashmolean Museum (inv. WA1863.1582): http://collections.ashmolean.org/object/742177

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

tipologia: fotografia digitale
ente proprietario: London, British Museum ©
note: Creative Commons

REPERTORI

BIBLIOGRAFIA

Tietze H./ Tietze-Conrat E., "Campagnola's Graphic Art", in Print Collector's Quarterly, 1939, pp. 451, 469, n. 6
Dreyer P., Tizian und sein Kreis, 50 venezianische Holzschnitte aus dem Berliner Kupferstichkabinett, Staatliche Museen Preussischer Kulturbesitz, Berlin, 1971, n. 32
Muraro M./ Rosand D., Tiziano e la silografia veneziana del Cinquecento, Vicenza, 1976, pp. 97, n. 25
, Titian and the Venetian Woodcut, Washington D.C., 1976, n. 18

MOSTRE/ESPOSIZIONI

AUTORE DELLA SCHEDA

Urbini S., 2017
Urbini S., Atlante delle xilografie italiane del Rinascimento, ALU.0254.4, https://archivi.cini.it/storiaarte/detail/33228/stampa-33228.html
aggiungi ai preferiti Torna all'esito