OGGETTO

definizione: stampa
identificazione: elemento d'insieme

SOGGETTO

identificazione: COMPIANTO SUL CRISTO MORTO
titolo parallelo: LAMENTATION OVER THE DEAD CHRIST

LOCALIZZAZIONE

Amburgo, Kunsthalle, Kupferstichkabinett
inv. 1385

PROVENIENZA

DATAZIONE

sec. XVI, prima metà
1510 ca. - 1530 ca.

AUTORE

DATI TECNICI

xilografia; mm 212 x 168 ca.,
materia del supporto: carta
filigrana: da rilevare

STATO DI CONSERVAZIONE

buono

MODALITÀ DI CONSERVAZIONE

RESTAURI

ISCRIZIONI

tipologia: indicazione di responsabilità
lingua: volgare
tecnica di scrittura: a stampa
tipo di caratteri: lettere capitali romane
trascrizione: VGO










STEMMI, MARCHI

NOTIZIE STORICO-CRITICHE

Il Compianto è la prima testimonianza pervenutaci del rapporto intercorso fra Ugo da Carpi e Marcantonio Raimondi. Questa prova è una fedele tra traduzione in xilografia di un bulino eseguito da Marcantonio tra il 1515 e il 1516 (Bartsch XIV, 37.32).



Il bulino di Raimondi rappresenta una intelligente riflessione su un disegno giovanile di Raffaello preparatorio per la deposizione dipinta dall'urbinate per Atalanta Baglioni a Perugia nel 1507. Forse Marcantonio lavora, nello specifico, a partire da un disegno di Raffaello a penna e inchiostro marrone conservato a Oxford (inv. P II 529). Nel foglio di Raffaello sono compiutamente delineati i protagonisti del Compianto, mentre il contesto della scena e il paesaggio non compaiono: per queste parti della composizione Marcantonio fa riferimento a un'incisione di Luca di Leyda rappresentante un ragazzo che suona una tromba e due fanciulli che danzano. Questo foglio inciso nel 1508 circolava in Italia già intorno al 1510. Lo cita infatti Piero di Cosimo nella Sacra Famiglia con San Giovanni Battista conservata presso la Galleria di Palazzo Cini a Venezia. Ugo da Carpi non fu l'unico copista del compianto di Marcantonio, nel 1516 ne ricava un bulino Agostino Veneziano.


DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

REPERTORI

BIBLIOGRAFIA

Servolini L., Ugo da Carpi. I chiaroscuri e le altre opere, Firenze, 1977, I, III
Johnson J., "I chiaroscuri di Ugo da Carpi", in Print Collector - Il conoscitore di stampe, Milano, 1982, pp. 20-22, n. 3
, Ugo da Carpi. L'opera incisa. Xilografie e chiaroscuri da Tiziano, Raffaello e Parmigianino, Carpi, 2009, p. 116, n. 13 (Urbini S.)

MOSTRE/ESPOSIZIONI

AUTORE DELLA SCHEDA

Urbini S., 2019
Urbini S., Atlante delle xilografie italiane del Rinascimento, ALU.0630.2, https://archivi.cini.it/storiaarte/detail/38934/stampa-38934.html
aggiungi ai preferiti Torna all'esito