OGGETTO

definizione: stampa
identificazione: elemento d'insieme

SOGGETTO

identificazione: ERCOLE E IL LEONE DI NEMEA
titolo parallelo: HERCULES AND THE NEMEAN LION

LOCALIZZAZIONE

Vienna, Albertina, Graphische Sammlung

DATAZIONE

sec. XVI, prima metà
1530 ca. - 1550 ca.

AUTORE

DATI TECNICI

materia del supporto: carta
filigrana: da rilevare

STATO DI CONSERVAZIONE

buono

MODALITÀ DI CONSERVAZIONE

RESTAURI

ISCRIZIONI

tipologia: didascalica
lingua: latino
tecnica di scrittura: a stampa
tipo di caratteri: lettere capitali romane
trascrizione: RAPHAEL.UR.INv










STEMMI, MARCHI

NOTIZIE STORICO-CRITICHE

Le xilografie attribuite a Nicolò Boldrini rappresentanti Ercole e il leone di Nemea (ALU.0879.1-2), sia nella versione a un solo legno che in quella a chiaroscuro,
ad esempio quella del British Museum (ALU.0879.2), (inv. 1895,0122.1287 https://www.britishmuseum.org/research/collection_online/collection_object_details.aspx?objectId=1538082&partId=1&searchText=Nicol%25u00f2+Boldrini&page=1), dovrebbero appartenere, secondo Naoko Takahatake, alla seconda fase della sua carriera, intorno agli anni Sessanta del Cinquecento.

Nelle sue opere Boldrini era uso combinare diverse fonti grafiche e iconografiche.
Ad esempio, la costruzione della xilografia oggetto di questa scheda si rifà alla precedente versione del tema intagliato a chiaroscuro da Niccolò Vicentino (Takahatake 2018, p. 205 e scheda n.39).
Rispetto al modello, Boldrini amplia il paesaggio secondo il gusto figurativo tizianesco e veneziano, che prevedeva l'inserimento dei personaggi in un contesto naturale. Sia nella versione di Vicentino che in quella di Boldrini l'invenzione della composizione è attribuita a Raffaello in un'iscrizione in basso a sinistra.

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

tipologia: fotografia digitale
ente proprietario: Wien, Albertina ©
note: Creative Commons

REPERTORI

BIBLIOGRAFIA

MOSTRE/ESPOSIZIONI

AUTORE DELLA SCHEDA

Urbini S., 2019
Urbini S., Atlante delle xilografie italiane del Rinascimento, ALU.0879.1, https://archivi.cini.it/storiaarte/detail/39075/stampa-39075.html
aggiungi ai preferiti Torna all'esito