Istituto di Storia dell'Arte / Atlante delle Xilografie italiane del Rinascimento

OGGETTO

definizione: stampa

SOGGETTO

identificazione: ADORAZIONE DEL BAMBINO
titolo parallelo: ADORATION OF THE CHILD
titolo: Adorazione del Bambino con i Magi e i Pastori

LOCALIZZAZIONE

Parigi, Bibliothèque nationale de France, Département des Estampes et de la photographie
inv. Rc-36e-fol. Cl.M63753

PROVENIENZA

DATAZIONE

sec. XV, fine
1490 ca. - 1510 ca.

AUTORE

  • Anonimo (incisore, inventore)
ambito culturale: ambito nord-italiano (incisore)
ambito nord-italiano (inventore)

STATO DELLA STAMPA

stato unico

DATI TECNICI

xilografia; mm 255 x 185; mm 255 x 185 ca.
materia del supporto: carta
filigrana: da rilevare

STATO DI CONSERVAZIONE

buono

MODALITÀ DI CONSERVAZIONE

RESTAURI

ISCRIZIONI

tipologia: sacra
tecnica di scrittura: a stampa
trascrizione: ECCE [ANCN9] DE.

tipologia: sacra
tecnica di scrittura: a stampa
trascrizione: Ave Sanctissima Maria mater dei regina celi, porta paradisi, domina mundi, pura singularis, virgo / tu concepisti Iesum sine peccato, tu peperisti creatorem & salvatorem mundi in quo non dubi / to. Libera me ab omni malo:& ora pro peccatis meis. Amen. / Papa Sixtus quartus concessit cuilibet devote dicenti infrascriptamp oratio / nem xi milia annorum de vera indulgentia pro qualiber vice.









STEMMI, MARCHI

NOTIZIE STORICO-CRITICHE

La stampa è da correlare ad un'altra incisione su legno conservata in esemplare unico a Pavia (Musei Civici, inv. St. Mal. 1993; si veda la scheda relativa, ALU.0006).
Il foglio qui schedato presenta delle differenze rispetto a quello pavese, innanzitutto per una sorta di 'semplificazione' dei dettagli, l'assenza di alcuni personaggi e della veduta cittadina sullo sfondo.
Si aggiunge poi l'iscrizione nel margine inferiore, che costituisce il testo di un'indulgenza attribuita a papa Sisto IV, in seguito dichiarata apocrifa, che tra fine Quattrocento e primo Cinquecento si trovava collegata al tema dell'Immacolata Concezione. Si tratta di un'orazione molto diffusa in Lombardia (si veda ad esempio come l'incipit compaia anche a cornice della 'Madonna del libro' di Vincenzo Foppa, Milano, Castello Sforzesco). Si veda per vari esempi Dallaj 1997 e la sintesi bibliografica in Aldovini 2014, p. 215.

Questa stampa è stata pubblicata nel volume 161 del TIB dedicato ai German Single Leaf Woodcuts before 1500, come illustrazione di Schreiber n. 86 (Aldovini 2014, pp. 213-216), ma senza il margine con l'orazione, che invece compare in Heitz (1934).
La critica non concorda sull'attribuzione, dall'ambito nord-italiano (Hirth-Muther) a quello fiorentino (Hind 1935).
Si possono rilevare influssi emiliani, da tipi 'franciani' o vicini alle modalità di Innocenzo da Imola.

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

tipologia: fotografia digitale
ente proprietario: Paris, BnF ©

tipologia: scansione da libro

REPERTORI

Schreiber W.L., Handbuch der Holz- und Metallschnitte des XV. Jahrhunderts, Leipzig, 1926-1930, I, p. 33 n. 86 
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/schreiber1926ga
Field R.S., The Illustrated Bartsch 161-166 (Supplement). German single leaf woodcuts before 1500: Anonymous artists, New York, 1987-2008, v. 161, p. 113 n. 086, v. 161, p. 113 n. 086

BIBLIOGRAFIA

Hirth G./ Muther R., Meister Holzschnitte aus vier Jahrhunderten, München, 1893, p. XI, pl. 12
Kristeller P., Early Florentine Woodcuts with an annotated list of Florentine illustrated books, London, 1897, p. vii
Heitz P., "Italienische Einblättdrucke in den Sammlungen Ravenna, Rom, Salzburg, Venedig, Wien", Einblättdrucke des XV. Jahrhunderts, Strassburg, 1934, n. 43
Hind A.M., An Introduction to a History of Woodcut, London, 1935, II, p. 450
, I legni incisi della Galleria Estense. Quattro secoli di stampa nell'Italia Settentrionale, Modena, 1986, p. 74
Dallaj A., "Orazione e pittura tra 'propaganda' e devozione al tempo di Sisto IV: il caso della Madonna della Misericordia di Ganna", in Revue Mabillon, 1997, nouv. série, 8, pp. 237-262, pp. 237-262
Aldovini L., "Dal nord a Milano: stampe e stampatori tra Quattro e Cinquecento. Una panoramica degli scambi tra il Nord Europa e la stampa lombarda", Cultura oltremontana in Lombardia al tempo degli Sforza (1450-1535), Roma, 2014, pp. 211-226, pp. 213-216, p. 244 n. 2

MOSTRE/ESPOSIZIONI

AUTORE DELLA SCHEDA

Aldovini L., 2016
Aldovini L., Atlante delle xilografie italiane del Rinascimento, ALU.0007, http://archivi.cini.it:80/cini-web/storiaarte/detail/423/stampa-423;JSESSIONID_OPAC_CINI=10BB209A8A1146C990DA91D5591DF001.html
aggiungi ai preferiti Torna all'esito