OGGETTO

definizione: carta da gioco

SOGGETTO

identificazione: Bastoni: re
titolo parallelo: Clubs: king

LOCALIZZAZIONE

inv. LEBER g 1351-2 (XIV)

PROVENIENZA

data uscita: 1838

DATAZIONE

sec. XVI, metà
1550 ca.

AUTORE

  • Anonimo (incisore, inventore)
ambito culturale: ambito veneziano (incisore)
ambito fiorentino (inventore)

DATI TECNICI

xilografia; mm 135 x 70
materia del supporto: carta
filigrana: da rilevare

STATO DI CONSERVAZIONE

buono

MODALITÀ DI CONSERVAZIONE

RESTAURI

ISCRIZIONI

tipologia: didascalica
lingua: latino
tecnica di scrittura: a penna
trascrizione: NINVS REX ASSIRIORVM










STEMMI, MARCHI

NOTIZIE STORICO-CRITICHE

Il Re di Bastoni fa parte del cosiddetto mazzo Leber, costituito da 30 carte e conservato alla Bibliothèques municipales di Rouen. Per la descrizione del mazzo si veda ALU.0903.
NINUS REX ASSIRIORUM, come recita l'iscrizione in basso, è seduto su un trono ricoperto da un tessuto che dà forma anche al tettuccio superiore.
Il re barbuto indossa il turbante, è voltato di tre quarti, i piedi sono incrociati, ha la mano destra alzata che indica mentre con la sinistra stringe un bastone.


DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

tipologia: foto digitale
ente proprietario: Rouen, Bibliothèques municipales ©
note: Creative Commons

REPERTORI

BIBLIOGRAFIA

, Paris, 1839 , p. 240, n. XIV,
Molmenti P. , Bergamo, 1906 , v. II, p. 525
Novati F. , 1908 , p. 19, nota 1.
Detlev H. , Leipzig, 1972 , fig.23
Dummett M. , London, 1980 , p. 86, p. 392 n.25, p. 406
Depaulis T. , Paris, 1984 , pp. 49-50, n. 12
Kaplan Stuart R. , New York, 1985-1986 , vol. I, p. 133
Berti G./ Vitali A. , Bologna, 1987 , pp. 90-91, n.20
Dummett M. , Napoli, 1993 , pp. 206-209
Luberti R. , 2003 , pp. 188-189, n. 51

MOSTRE/ESPOSIZIONI

AUTORE DELLA SCHEDA

Urbini S./ Piazzi M.L., 2020
Urbini S./ Piazzi M.L., Atlante delle xilografie italiane del Rinascimento, ALU.0910, https://archivi.cini.it/storiaarte/detail/43192/carta-gioco-43192.html
aggiungi ai preferiti Torna all'esito

Altre relazioni